Tutto può succedere (o quasi)

di Sonia Dagotor

Sintesi

Sintesi:

Al termine di un colloquio di lavoro, Elisa passeggia lungo Rue du Faubourg-Poissonnière, celebre per i suoi numerosi negozi di abiti da sposa. Trovatasi di fronte al vestito dei suoi sogni, decide di non attendere che sia il suo fidanzato a chiederle la mano. Sarà lei a fargli la proposta! Trascorre quindi la serata a immaginare il giorno del loro matrimonio. Quando però il suo futuro marito rincasa all’alba, ricoperto da tracce di rossetto, tra i due scoppia una lite a seguito della quale Elisa se ne va.

Prende così improvvisamente avvio un’avventura del tutto inaspettata, nella quale tutto può succedere. O quasi.

 

Se siete alla ricerca di una lettura piacevole, con un pizzico di suspance e una buona dose di divertimento, imbarcatevi insieme a Elisa nelle sue rocambolesche avventure.

 

“Tutto può succedere o quasi” è il quinto romanzo di Sonia Dagotor, e il primo ad essere stato tradotto in italiano.

  • 229 pagine